ORATORIO DON BOSCO - San Donà di Piave

Viviamo la strada

del 15 aprile 2022

Tre giorni di vero scoutismo e la Co.Ca. si consolida come comunità…

Era da mesi che la Comunità Capi del San Donà 1 coltivava il desiderio di fare un’uscita… finalmente ce l’abbiamo fatta! Venerdì 8 aprile, dopo il classico giro di tamponi e la messa, zaini in spalla e via! Destinazione: monastero Santa Maria a Poffabro.

Ci aspettava una route – un’uscita di strada – ma non solo; le pattuglie avevano sviluppato un percorso di catechesi, un contest culinario, delle pillole di cultura e un tema: la Promessa scout.

Con l'aiuto di Dio prometto sul mio onore di fare del mio meglio:

Per compiere il mio dovere verso Dio e verso il mio Paese;

Per aiutare gli altri in ogni circostanza;

Per osservare la Legge scout.

Tema non scelto a caso, anzi! La riflessione sui tre punti e sulla formula iniziale si è conclusa con una Promessa vera e propria: quella di don Michele, il nostro assistente che ci accompagna fedelmente ormai da qualche anno… e che sicuramente ci ha maledetti per tutta la strada che gli abbiamo fatto fare e per tutta la pioggia che si è preso…

Il tempo infatti non è stato molto dalla nostra parte, una pioggia costante ci ha accompagnati per tutto il sabato… non era forte, a parte qualche intervallo di grandine, però per camminare non è molto simpatica... ma come diceva B.-P. “Non esiste buono o cattivo tempo, ma buono o cattivo equipaggiamento"! E infatti il maltempo non ci ha fermati. Seconda destinazione: base scout di Andreis. All’asciutto finalmente!

Contemporaneamente al tema, la catechesi – che da mesi sta portando avanti un percorso sul Libro dell’Esodo – ha proposto un deserto riflettendo sulla presenza di Dio lungo il percorso, il viaggio, i momenti difficili:

Dio solo sa dove la strada conduce e conosce il ritmo della marcia.

Dio resta libero di portare il suo popolo dove vuole: è il Dio della strada!

Sulla strada ci si metterà in cammino, e la strada si rivelerà ricca di incontri. Se l’esodo fa paura, perché porta su strade sconosciute, […] sappiamo che la strada è per eccellenza il luogo dell’incontro.

(da Padre Enzo Bianchi)

Dove sta Dio nella nostra strada e nella nostra comunità?

Oltre a questi “momenti seri”, ovviamente ci divertiamo anche! Si chiacchiera, si ride, si scherza, e poi c’è il fuoco serale: questa volta a tema LOL. Davvero davvero difficile per noi non ridere, ma i vincitori della serata sono stati ricompensati da una bottiglia di vino!

Ma ora… la Comunità Capi verso cosa sta camminando? Dove vogliamo andare? Quali sono i nostri obiettivi? Maggiore comunicazione, creare più legami, lavorare assieme come una vera comunità sono i desideri emersi, soprattutto dopo i bellissimi tre giorni vissuti assieme. Resta ora da capire come portarli avanti e con che mezzi… chissà!

Di sicuro questa uscita, il vivere per tre giorni il vero scoutismo, ci ha consolidati come comunità e ora siamo di nuovo carichi!

Alla prossima avventura!

Maria Paulon

SEGUICI SUI SOCIAL

 

       

 

ORATORIO DON BOSCO  - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - Tel. 0421 338911