Oratorio don Bosco - San Donà di Piave (VE)           Login                  Chi Siamo     La Nostra Storia     Oratorio     Scuola     Cinema     Contatti

Vacanze di branco in Val Dogna 2018

del 23 agosto 2018

Quest’anno i lupetti di entrambi i branchi hanno vissuto le Vacanze di Branco in Val Dogna immersi nella trama della Bussola d’oro. Per comprendere meglio quest’esperienza lasciamo la parola a Manuel, lupetto del branco Seeonee, che per la specialità di giornalista ci racconta com’è stata quest’esperienza.

Il primo giorno, dopo aver disfatto gli zaini, si fa il "consiglio della rupe " cioè si riflette sulle proprie azioni e ci si prende un piccolo impegno per il resto del campo. 

Ogni giorno, la mattina, i vecchi lupi consegnano il totem cioè piccole spille o mollette da attaccare al fazzolettone, che indicano i meriti che si hanno avuto il giorno precedente. Subito dopo i vecchi lupi scelgono un lupetto e gli fanno fare l'alza-bandiera mentre la sera scelgono un altro lupetto e gli fanno fare l'ammaina-bandiera. 

Durante il giorno si fanno diverse attività tra cui specialità, giochi e attività in compagnia dei personaggi riguardanti il tema del campo. 

Ogni giorno al campo è un'esperienza indimenticabile! Non si sente nemmeno la mancanza dei propri familiari anche perché si sta in compagnia della famiglia scout. Il cibo, delizioso, viene preparato dai cambusieri che sono volontari.

Circa a metà settimana si fa una lunga camminata di quasi una giornata intera, in compagnia dei personaggi del campo.

Il giorno dopo la camminata si fa l'hebert, un percorso ad ostacoli molto simpatico e divertente con l'obiettivo di allenarsi. 

Il penultimo giorno si rifà il Consiglio della Rupe e si riflette su quanto seriamente si è preso il proprio impegno. 

L'ultimo giorno, prima di partire, i vecchi lupi consegnano i totem definitivi, cioè quelli che riguardano tutto il campo. Oltre ai totem definitivi ci sono i totem scherzosi che riguardano qualcosa di divertente successo durante l'esperienza. Infine si consegnano le specialità.

Arrivati in oratorio i genitori ci accolgono con una grandissima merenda preparata da loro. 

Da questo campo mi sono portato a casa un sacco di bei ricordi, due totem e una maglietta che ogni uno di noi ha ricevuto l'ultimo giorno.

È stata un'esperienza che non dimenticherò mai e che vi consiglio vivamente di provare!

Non vedo l'ora di tornarci il prossimo anno!

 

Autore: Manuel (Lupetto del branco Seeonee)

ORATORIO DON BOSCO
via XIII Martiri, 86
30027 San Donà di Piave (VE)
Tel. 0421 338911

Seguici sui social:

 

       

 

ORATORIO DON BOSCO
via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE)
Tel. 0421 338911