PROPOSTA ESTATE RAGAZZI   Oratorio don Bosco

Testi per il Pellegrinaggio a Motta di Livenza

 

Tappe:

 

Introduzione

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. R. Amen.
Dio che salva e consola, sia con tutti voi. R. E con il tuo spirito.

Carissimi, il pellegrinaggio che stiamo per incominciare è segno della condizione itinerante della Chiesa, popolo di Dio in cammino verso la Gerusalemme celeste. Davanti a noi brilla, nella gloria, Maria, Madre del Signore, quale segno di sicura speranza e di consolazione. Ascolteremo fratelli e sorelle che condivideranno la loro esperienza di fede e di vita. Iniziamo il nostro pellegrinaggio nell’ascolto della parola del Signore dal Vangelo secondo Luca (Lc 1,39-56)

[breve introduzione]

VANGELO
In quei giorni Maria si mise in viaggio verso la montagna e raggiunse in fretta una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccaria, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino le sussultò nel grembo. Elisabetta fu piena di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: "Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! A che debbo che la madre del mio Signore venga a me? Ecco, appena la voce del tuo saluto è giunta ai miei orecchi, il bambino ha esultato di gioia nel mio grembo. E beata colei che ha creduto nell'adempimento delle parole del Signore". Allora Maria disse: "L' anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio mio salvatore, perché ha guardato l'umiltà della sua serva. D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata. Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente e Santo è il suo nome; di generazione in generazione la sua misericordia si stende su quelli che lo temono. Ha spiegato la potenza del suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore; ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili; ha ricolmato di beni gli affamati, ha rimandato a mani vuote i ricchi. Ha soccorso Israele suo servo, ricordandosi della sua misericordia, come aveva promesso ai nostri padri, ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre". Maria rimase con lei circa tre mesi, poi tornò a casa sua.

SANTA MARIA DEL CAMMINO

Mentre trascorre la vita
solo tu non sei mai;
Santa Maria del cammino
sempre sarà con te.

Vieni, o Madre, in mezzo a noi, vieni Maria quaggiù. Cammineremo insieme a te verso la libertà.

Quando qualcuno ti dice:
"Nulla mai cambierà"
lotta per un mondo nuovo,
lotta per la verità!

Lungo la strada la gente
chiusa in se stessa va;
offri per primo la mano
a chi è vicino a te.

PREGHIERA COMUNE
Affidando il nostro cuore a Maria, Madre del Salvatore, invochiamo con fede Dio, principio e fine del nostro cammino.
R. Guida Signore il nostro cammino.

Preghiamo per il Papa, i vescovi, i sacerdoti, i diaconi, perché nel servizio al popolo di Dio e a tutta l'umanità, siano testimoni di Gesù, Servo obbediente per amore.
R. Guida Signore il nostro cammino.

Preghiamo per tutti i popoli, perché possano giungere alla conoscenza di Gesù e vivere una vita nuova secondo la logica del Vangelo.
R. Guida Signore il nostro cammino.

Preghiamo per gli uomini di governo e i responsabili della società civile, perché possano mettere tutto il loro impegno al servizio del bene e della pace.
R. Guida Signore il nostro cammino.

Preghiamo per tutti gli sposi cristiani, perché la loro unione sia una luminosa testimonianza dell’amore di cui il sacramento del matrimonio li rende capaci.
R. Guida Signore il nostro cammino.

Preghiamo per i bambini, perché possano crescere in età, sapienza e grazia, in un ambiente familiare dove regni l'armonia e il senso cristiano della vita.
R. Guida Signore il nostro cammino.

Preghiamo per i giovani, perché guardando a Maria si abbandonino con fiducia al progetto di Dio sulla loro vita.
R. Guida Signore il nostro cammino.

Preghiamo per i missionari, specialmente quando nel servizio al Vangelo rischiano la loro vita, perché siano sostenuti dalla grazia di Dio e dalla solidarietà di tutta la Chiesa.
R. Guida Signore il nostro cammino.

Preghiamo per i religiosi e le persone consacrate, perché mettendo tutta la loro vita a servizio del regno raccontino l'amore di Gesù per ogni uomo.
R. Guida Signore il nostro cammino.

Preghiamo per ogni uomo che lavora, perché possa vivere nella sua vita la dimensione del servizio per la costruzione di una vera comunità umana.
R. Guida Signore il nostro cammino.

Preghiamo per i malati e gli anziani in difficoltà, perché possano dare pienamente un senso alla loro sofferenza per il bene di tutti.
R. Guida Signore il nostro cammino.

 

BENEDIZIONE
Dio onnipotente e misericordioso, tu provvedi a chi ti ama e sempre e dovunque sei vicino a chi ti cerca con cuore sincero: assisti i tuoi figli nel pellegrinaggio e guida i loro passi nella tua volontà, perché, protetti dalla tua ombra nel giorno e illuminati dalla tua luce nella notte, possano ricalcare i passi della tua serva fedele nella strada di una totale e gioiosa donazione al tuo Figlio.
Per Cristo nostro Signore. R. Amen.

[stendendo le mani sui pellegrini]

Dio nostra salvezza ci guidi nella prosperità e nella pace. R. Amen.
Il Signore ci assista e ci accompagni nel cammino. R. Amen.
Con l'aiuto e la protezione di Maria giunga felicemente a termine questo pellegrinaggio che iniziamo nel suo nome. R. Amen.

IMPEGNO: percorriamo la prima tappa in silenzio, pensando a quale Grazia chiedere alla Madonna alla fine di questo pellegrinaggio.

DANZA LA VITA

Canta con la voce e con il cuore,
con la bocca e con la vita,
canta senza stonature,
la verità…del cuore.

Canta come cantano i viandanti:
(canta come cantano i viandanti)
Non solo per riempire il tempo,
(non solo per riempire il tempo)
Ma per sostenere lo sforzo.
(ma per sostenere lo sforzo)
Canta e cammina (2 volte)

Se poi, credi non possa bastare,
segui il tempo
stai pronto e…

Danza la vita al ritmo dello spirito oh
     Spirito che riempi i nostri
Danza, danza al ritmo che c'è in te
     cuor. Danza assieme a noi 

Cammina sulle orme del Signore
Non solo con i piedi ma
Usa soprattutto il cuore
Ama… chi è con te.

Cammina con lo zaino sulle spalle:
(cammina con lo zaino sulle spalle)
La fatica aiuta a crescere
(la fatica aiuta a crescere)
Nella condivisione
(nella condivisione)
Canta e cammina (2 volte)

Se poi, credi non possa bastare,
segui il tempo
stai pronto e…

Danza la vita al ritmo dello spirito oh
     Spirito che riempi i nostri
Danza, danza al ritmo che c'è in te
     cuor. Danza assieme a noi 

DAL VANGELO SECONDO LUCA
Ed ecco, un dottore della Legge si alzò per metterlo alla prova e chiese: «Maestro, che cosa devo fare per ereditare la vita eterna?». Gesù gli disse: «Che cosa sta scritto nella Legge? Come leggi?». Costui rispose: «Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutta la tua forza econ tutta la tua mente, e il tuo prossimo come te stesso». Gli disse: «Hai risposto bene; fa' questo e vivrai». Ma quello, volendo giustificarsi, disse a Gesù: «E chi è mio prossimo?». Gesù riprese: «Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico e cadde nelle mani dei briganti, che gli portarono via tutto, lo percossero a sangue e se ne andarono, lasciandolo mezzo morto. Per caso, un sacerdote scendeva per quella medesima strada e, quando lo vide, passò oltre. Anche un levita, giunto in quel luogo, vide e passò oltre.  Invece un Samaritano, che era in viaggio, passandogli accanto, vide e ne ebbe compassione. Gli si fece vicino, gli fasciò le ferite, versandovi olio e vino; poi lo caricò sulla sua cavalcatura, lo portò in un albergo e si prese cura di lui. Il giorno seguente, tirò fuori due denari e li diede all'albergatore, dicendo: «Abbi cura di lui; ciò che spenderai in più, te lo pagherò al mio ritorno». Chi di questi tre ti sembra sia stato prossimo di colui che è caduto nelle mani dei briganti?». Quello rispose: «Chi ha avuto compassione di lui». Gesù gli disse: «Va' e anche tu fa' così».

[testimonianza degli scout]

PREGHIERA COMUNE
R. 
Caro Gesù, donaci di assomigliarti in tutto!

Donaci la tua onestà per essere sempre leali, sostienici nella fatica perché sappiamo renderci utili e aiutare gli altri
R. Caro Gesù, donaci di assomigliarti in tutto!

Donaci la tua capacità di amare per essere amici e fratelli di tutti
R. Caro Gesù, donaci di assomigliarti in tutto!

Donaci la tua gentilezza per essere cortesi
R. Caro Gesù, donaci di assomigliarti in tutto!

Donaci lo stupore dei tuoi occhi per amare e rispettare la natura
R. Caro Gesù, donaci di assomigliarti in tutto!

Donaci la tua gioia per sorridere e cantare anche nelle difficoltà
R. Caro Gesù, donaci di assomigliarti in tutto!

Mostraci il giusto valore delle cose per essere laboriosi ed economi
R. Caro Gesù, donaci di assomigliarti in tutto!

Donaci la tua innocenza per essere puri di pensieri parole ed azioni
R. Caro Gesù, donaci di assomigliarti in tutto!

 

IMPEGNO: preghiamo, in coppia o piccolo gruppo, una decina del rosario per affidare gli scout, in particolare quelli dei gruppi del nostro oratorio.

SAVIO RAGAZZO NUOVO

Anche se ti mettono in alto sugli altari,
non mi dai più nessuna soggezione,
Io credevo i santi molto più lontani,
ma ora tu mi hai tolto ogni paura.
 
Savio, ragazzo nuovo,
Savio, fedele amico,
torna e lancia ancora
il tuo grido in mezzo a noi.

Porta la tua carità all’uomo del duemila:
dimostrerai che Cristo non invecchia.
C’è che crede i santi troppo sorpassati,
ma vieni tu e togli ogni paura.

Savio, ragazzo nuovo,
Savio, fedele amico,
torna e lancia ancora
il tuo grido in mezzo a noi.

DAL VANGELO SECONDO MATTEO
Voi siete il sale della terra; ma se il sale perde il sapore, con che cosa lo si renderà salato? A null'altro serve che ad essere gettato via e calpestato dalla gente. Voi siete la luce del mondo; non può restare nascosta una città che sta sopra un monte, né si accende una lampada per metterla sotto il moggio, ma sul candelabro, e così fa luce a tutti quelli che sono nella casa. Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al Padre vostro che è nei cieli.

[testimonianza degli ADS]

PREGHIERA
San Domenico Savio, che alla scuola di Don Bosco imparasti a percorrere le vie della santità giovanile, aiutaci ad imitare il tuo amore a Gesù, la tua devozione a Maria, il tuo zelo per le anime; e fa che, proponendo anche noi di vivere sempre nell’amicizia con il Signore, otteniamo la nostra eterna salvezza. Amen.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo…

IMPEGNO: preghiamo, in coppia o piccolo gruppo, una decina del rosario per affidare gli Amici di San Domenico Savio

COME TU MI VUOI

Eccomi Signor, vengo a te mio Re
Che si compia in me la tua volontà
Eccomi Signor vengo a te mio Dio
Plasma il cuore mio e di te vivrò
Se tu lo vuoi Signore manda me e il tuo nome annuncerò

Come tu mi vuoi, io sarò
Dove tu mi vuoi, io andrò
Questa vita io voglio donarla a te
Per dar gloria al tuo nome mio Re

Come tu mi vuoi, io sarò
Dove tu mi vuoi, io andrò
Se mi guida il tuo amore paura non ho
Per sempre io sarò, come tu mi vuoi

DAL VANGELO SECONDO LUCA
Entrò nella città di Gerico e la stava attraversando, quand'ecco un uomo, di nome Zaccheo, capo dei pubblicani e ricco, cercava di vedere chi era Gesù, ma non gli riusciva a causa della folla, perché era piccolo di statura. Allora corse avanti e, per riuscire a vederlo, salì su un sicomòro, perché doveva passare di là. Quando giunse sul luogo, Gesù alzò lo sguardo e gli disse: «Zaccheo, scendi subito, perché oggi devo fermarmi a casa tua». Scese in fretta e lo accolse pieno di gioia. Vedendo ciò, tutti mormoravano: «È entrato in casa di un peccatore!». Ma Zaccheo, alzatosi, disse al Signore: «Ecco, Signore, io do la metà di ciò che possiedo ai poveri e, se ho rubato a qualcuno, restituisco quattro volte
tanto». Gesù gli rispose: «Oggi per questa casa è venuta la salvezza, perché anch'egli è figlio di Abramo. Il Figlio dell'uomo infatti è venuto a cercare e a salvare ciò che era perduto».

[testimonianza di un giovane Salesiano]

PREGHIERA COMUNE
Ripetiamo insieme:
R. Maria, donna del sì, aiutami a conoscere e scegliere la volontà di Dio su di me

Maria, umile serva dell'Altissimo, il Figlio che hai generato Ti ha resa serva dell'umanità.
R. Maria, donna del sì, aiutami a conoscere e scegliere la volontà di Dio su di me

La tua vita è stata un servizio umile e generoso: sei stata serva della Parola quando l'Angelo Ti annunciò il progetto divino della salvezza.
R. Maria, donna del sì, aiutami a conoscere e scegliere la volontà di Dio su di me

Sei stata serva del Figlio, dandogli la vita e rimanendo aperta al suo mistero.
R. Maria, donna del sì, aiutami a conoscere e scegliere la volontà di Dio su di me

Sei stata serva della Redenzione, stando coraggiosamente ai piedi della Croce, accanto al Servo e Agnello sofferente, che s'immolava per nostro amore.
R. Maria, donna del sì, aiutami a conoscere e scegliere la volontà di Dio su di me

Sei stata serva della Chiesa il giorno della Pentecoste e con la tua intercessione continui a generarla in ogni credente, anche in questi nostri tempi difficili e travagliati.
R. Maria, donna del sì, aiutami a conoscere e scegliere la volontà di Dio su di me

A Te, giovane figlia d'Israele, che hai conosciuto il turbamento del cuore giovane dinanzi alla proposta dell'Eterno, guardino con fiducia i giovani del terzo millennio.
R. Maria, donna del sì, aiutami a conoscere e scegliere la volontà di Dio su di me

Rendili capaci di accogliere l'invito del Figlio tuo a fare della vita un dono totale per la gloria di Dio.
R. Maria, donna del sì, aiutami a conoscere e scegliere la volontà di Dio su di me

Fa' loro comprendere che servire Dio appaga il cuore, e che solo nel servizio di Dio e del suo regno ci si realizza secondo il divino progetto e la vita diventa inno di gloria alla Santissima Trinità.
R. Maria, donna del sì, aiutami a conoscere e scegliere la volontà di Dio su di me

IMPEGNO: preghiamo, in coppia o piccolo gruppo, una decina del rosario per affidare i Salesiani, in particolare i giovani consacrati e quelli che in questi mesi sono chiamati a portare avanti la loro missione altrove…

COME TI AMA DIO

Io vorrei saperti amare come Dio
che ti prende per mano
ma ti lascia anche andare.
Vorrei saperti amare
senza farti mai domande,
felice perchè esisti
e così io posso darti
il meglio di me.

Con la forza del mare,
l'eternità dei giorni,
la gioia dei voli,
la pace della sera,
l'immensità del cielo:
come ti ama Dio.

Io vorrei saperti amare come ti ama Dio
che ti conosce e ti accetta come sei.
Tenerti fra le mani come voli nell'azzurro,
felice perchè esisti e così io posso darti il meglio di me.

DAL VANGELO SECONDO MATTEO
Non chiunque mi dice: «Signore, Signore», entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, sarà simile a un uomo saggio, che ha costruito la sua casa sulla roccia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ma essa non cadde, perché era fondata sulla roccia. Chiunque ascolta queste mie parole e non le mette in pratica, sarà simile a un uomo stolto, che ha costruito la sua casa sulla sabbia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa cadde e la sua rovina fu grande».

[testimonianza di una coppia di sposi]

PREGHIERA COMUNE
Ripetiamo insieme:
R. Gesù, Giuseppe e Maria, intercedete per noi

Dio grande e misericordioso che sei Padre, Figlio e Spirito santo, mistero di comunione e di amore infinito, hai creato l'uomo e la donna a tua immagine e somiglianza rendici capaci di amare come te.
R. Gesù, Giuseppe e Maria, intercedete per noi

Dell'amore umano degli sposi hai fatto un mistero di salvezza, un grande sacramento, un segno vivo del totale dono di Cristo alla sua Chiesa e della Chiesa a Cristo; rendici capaci di amarci in maniera totale.
R. Gesù, Giuseppe e Maria, intercedete per noi

Tu che sei Padre, Signore della vita, causa prima d'ogni paternità e maternità, sei la sorgente di ogni vita nuova che nasce dall'amore degli sposi; donaci la capacità di un amore fecondo e aperto alla vita.
R. Gesù, Giuseppe e Maria, intercedete per noi

Noi ti preghiamo: ai genitori dona la gioia di amare e di educare i figli.
R. Gesù, Giuseppe e Maria, intercedete per noi

Fa' che sappiamo rivelare e comunicare il tuo amore provvidente, dolce e forte: questo è il bene più grande che ai ragazzi si possa donare.
R. Gesù, Giuseppe e Maria, intercedete per noi

Dio, Trinità d'amore, fa che ogni famiglia cristiana riscopra la sua dignità e viva la responsabilità di piccola Chiesa domestica, germe di nuova umanità.
R. Gesù, Giuseppe e Maria, intercedete per noi

Fa che cresca ogni giorno nella fede, nella speranza e nell'amore. Fa che sappia dividere il suo pane con chi ha fame, che doni amore a chi è piccolo, povero, malato, a chi è dimenticato e solo.
R. Gesù, Giuseppe e Maria, intercedete per noi

Dio della gioia e della pace fa che le nostre famiglie camminino sui sentieri della vita, che credano nel tuo amore anche nel tempo della prova.
R. Gesù, Giuseppe e Maria, intercedete per noi

IMPEGNO: preghiamo, in coppia o piccolo gruppo, una decina del rosario per affidare tutte le famiglie, in particolare quelle che stanno attraversando momenti di difficoltà.

 

V Tappa - Malintrada

Guida:
Rendiamo gloria a Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, che con questo pellegrinaggio con Maria, Serva del Signore, ci dona un particolare tempo di grazia. Dal Vangelo e le testimonianze ascoltate siamo esortati a perseverare nel rinnovamento della nostra vita quotidiana. Tornando alle nostre case, confermati nella fede da Maria, viviamo in conformità alla nostra vocazione, in virtù della quale siamo il popolo che Dio si è acquistato. A noi egli affida la missione di annunziare la potenza di Cristo, unico salvatore del mondo ieri, oggi e sempre.

R. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo…

Benedetto sei tu, Dio, Padre del Signore nostro Gesù Cristo, con la presenza silenziosa e fattiva di Maria, hai toccato il cuore dei tuoi fedeli, perché aderiscano a te con nuovo impegno e fervore: effondi su di loro l'abbondanza delle tue benedizioni, perché rientrando alle proprie case proclamino con gioia, in parole e opere, le tue meraviglie. Per Cristo nostro Signore.
R. Amen.

MARIA TU SEI

Maria tu sei la vita per me,
sei la speranza, la gioia,
l’amore, tutto sei.
Maria tu sai, quello che vuoi,
sai con che forza d’amore in cielo mi porterai.

Maria ti do
il mio cuore per sempre se vuoi
tu dammi l’amore che non passa mai.
Rimani con me
e andiamo nel mondo insieme
la tua presenza sarà
goccia di paradiso per l’umanità.

Maria con te sempre vivrò,
in ogni momento
giocando, cantando, ti amerò.

Seguendo i tuoi passi
in te io avrò
la luce che illumina i giorni e le notti dell’anima.

Maria ti do
il mio cuore per sempre se vuoi
tu dammi l’amore
che non passa mai.
Rimani con me
e andiamo nel mondo insieme
la tua presenza sarà
goccia di paradiso per l’umanità.

Rimani con me
e andiamo nel mondo insieme
la tua presenza sarà
goccia di paradiso per l’umanità.

SEGUICI SUI SOCIAL

 

                  

 

ORATORIO DON BOSCO  - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - Tel. 0421 338911