Oratorio don Bosco - San Donà di Piave (VE)

                Calendario     News     Foto     Video     Contatti       Informativa / Privacy

Rinnovo delle promesse A.D.S.!!

del 09 dicembre 2018

Rinnovo delle promesse per tutti gli Amici di Domenico Savio!! Cambiano foulard i GeN1 e il Gruppo Responsabili! Consegne dei foulard dell'accoglienza per le new entry! Scopriamo insieme come si è svolta questa giornata di festa...

"Guardando alla figura di San Domenico Savio, che desidero conoscere e imitare nel gruppo ADS, ti prometto Maria [...] " 

 

Recita così l'incipit della promessa che annualmente gli Amici di San Domenico Savio rinnovano di fronte all'altare dedicato alla Madonna nella chiesa dell'oratorio! Come ogni anno gli ADS si ritrovano per un momento di festa e condivisione che comprende tutte le fasce d'età, dai Key-Boys al Gruppo Responsabili, dai nuovi arrivati agli  animatori più esperti. 

ll rinnovo delle promesse ADS ribadisce la nostra identità, il carisma delineato dalla figura di San Domenico Savio, giovane allievo della scuola di Don Bosco a Torino Valdocco. Riconoscersi parte di un movimento come l'ADS comporta necessariamente che la promessa rinnovata davanti a Maria, o fatta per la prima volta, sia segno di responsabilità anche al di fuori delle mura dell'Oratorio. Testimoniare con la vita il foulard che indossiamo vuol dire adempiere ai nostri doveri di studenti, figli, giovani universitari e lavoratori. Testimoniare con la vita il foulard, affinchè questo non sia un arido simbolo di vanto o riconoscenza, significa avere il cuore ben sintonizzato per vivere in pienezza quelle situazioni quotidiane concrete in cui poter testimoniare con l'esempio il nostro stile ADS, quello stile che dà valore alla stoffa che portiamo settimanalmente al collo durante le riunioni e nelle occasioni di festa e condivisione.

Proprio in virtù di questo aspetto che punta a dare un significato concreto al cammino di ciascuno, è stato chiesto ad ogni ragazzo che si preparava a cambiare foulard di scrivere una lettera alla comunità salesiana in cui presentare le motivazioni che ci spingono ad aderire pienamente alla causa di San Domenico Savio e dell'ADS. Alcuni spunti della predica della messa sono stati presi direttamente dalle lettere consegnate, indistintamente dalle fasce d'età. 

Il gruppo dei Gen1 e del GR hanno rinnovato la promessa e cambiato foulard. Il desiderio di senso e la voglia di proseguire un cammino di gruppo sono solo alcune delle motivazioni, presenti nelle lettere, che accomunano i giovani della 1° media e gli universitari che hanno scelto di starci, di continuare a mettersi al servizio nella forma concreta dell'ADS. Ecco, dunque, che le due fasce d'età che oggi hanno cambiato il foulard sono legate da alcune motivazioni ricorrenti quali il desiderio di camminare insieme per affrontare la paura, sempre più frequente nonostante la trama di relazioni che intessiamo quotidianamente, di rimanere soli, perchè insieme è più bello, insieme si può essere felici.

Siamo contenti nello scoprire che le new entry di quest'anno, soprattutto per quanto riguarda i Key-Boys, sono state davvero tante: più di 50 ragazzi dalla 3° alla 5° elementare hanno ricevuto il famoso foulard dell'accoglienza, pronti a vivere un momento di prova per capire se questa è l'esperienza giusta che fa per loro. Oltre ai più piccoli, sono stati consegnati i foulard anche a coloro che hanno deciso di intraprendere in itinere il cammino formativo dell'ADS, dai ragazzi delle medie fino a quelli delle superiori. 

A seguito della celebrazione, gli animatori NF hanno organizzato dei giochi a stand nel campo da calcio per coinvolgere tutti i ragazzi durante la mattinata. A seguire, i genitori hanno offerto la cioccolata calda per tutti e la festa si è conclusa con una foto di gruppo che ha coinvolto tutti i partecipanti. 

ADS 2018-2019: "Ti va di camminare insieme?"

 

Autore: Giando

Oratorio don Bosco


via XIII Martiri, 86

30027 San Donà di Piave (VE)
Tel. 0421 338911