PROPOSTA ESTATE RAGAZZI   Oratorio don Bosco

Regolamento della P.E.R.

La Proposta Estate Ragazzi è organizzata dall’Oratorio don Bosco presso la propria sede di San Donà di Piave nel periodo dal 12 giugno al 10 luglio 2019.
È un’attività di animazione educativa, ricreativa e culturale che si ispira ad una visione cristiana della vita e al metodo educativo di don Bosco, aperta a chiunque ne condivida le finalità educative.
L’attività, per ragazzi/e dalla 3° classe elementare frequentata (nati anno 2010) alla 3ª classe delle scuole medie (nati anno 2005), si svolge dal lunedì al venerdì, il mattino dalle h. 9:30 alle h. 12:00 ed il pomeriggio dalle h. 15:00 alle h. 18:00, ad eccezione dei giorni programmati di uscita.
Nella giornata di mercoledì le attività si svolgeranno solo il mattino, mentre il pomeriggio è riservato agli operatori ed animatori per le opportune riunioni di coordinamento, programmazione e formazione. In alcune serate verranno proposti momenti ricreativi aperti a tutti; in queste occasioni non si effettua sorveglianza e gli iscritti sono invitati a partecipare con le loro famiglie.
All’inizio dell’attività viene fornito agli iscritti un calendario dettagliato.
Il direttore dell’Oratorio e della Comunità Salesiana è don Massimo Zagato, il responsabile per l’organizzazione, il coordinamento e la gestione della Proposta Estate Ragazzi è don Lorenzo Piola, che si avvale della collaborazione di corresponsabili, operatori (animatori/educatori con specifica e prolungata esperienza nel settore), animatori (volontari con più di un anno di esperienza) ed aiuto-animatori (volontari che hanno frequentato corsi di formazione specifici) e adulti volontari che in vario modo aiutano, più o meno direttamente a contatto con i ragazzi, condividendo le modalità e finalità educative tipiche del carisma salesiano di Don Bosco. Gli animatori, aiuto-animatori e adulti volontari prestano la loro opera in modo gratuito.
Tutti i collaboratori coinvolti nell’attività partecipano, prima dell’avvio della stessa, a particolari corsi di formazione ed aggiornamento sia interni alla struttura che esterni.
È estremamente gradita la collaborazione dei genitori, sia nell’intento educativo esplicitamente assunto con l’iscrizione del figlio, sia nella conduzione della Proposta Estate Ragazzi attraverso impegni concreti.
Trattandosi di un’attività ricreativa, si chiarisce che l’assistenza non ha capillarità e puntualità di tipo scolastico, per cui l’organizzazione non risponde di chi non rispetta gli orari o si assenta senza avvisare, soprattutto quando vengono addotte motivazioni non verificabili (ad esempio: Mi ha detto la mamma che...).
Gli iscritti alla Proposta Estate Ragazzi sono coperti da precisa garanzia assicurativa sia durante l’attività svolta in sede che durante le uscite programmate in calendario. Si declina ogni responsabilità per coloro che non sono presenti, o liberamente si allontanano prima del termine delle attività organizzate.
Si eviti di portare in Oratorio qualsiasi cosa che favorisca l’isolamento degli iscritti alla Proposta Estate Ragazzi: smartphone, videogiochi, musica con auricolari e/o casse bluetooth e simili. In particolare, nulla di tutto ciò va usato durante le ricreazioni e le attività organizzate, mentre si incoraggia la socializzazione relazionandosi con tutti. L’Oratorio don Bosco declina ogni responsabilità nel caso si verifichino danneggiamenti e/o smarrimenti e/o furti di cellulari, effetti personali e denaro, sia durante le attività che nelle uscite.
Essendo l’Oratorio ambiente educativo e non una spiaggia pubblica è richiesto un abbigliamento adatto al luogo (non si può giocare a petto nudo, non ci si presenta con magliette troppo succinte, o volgari o offensive o lesive, indumenti strappati, ecc...).
La direzione si riserva la possibilità di allontanare (in qualsiasi momento) l’iscritto/a per motivi disciplinari, previa comunicazione ai genitori o a chi ne fa le veci.
Per quanto non descritto o contemplato nel presente regolamento, si rimanda al comune buon senso, fermo restando l’insindacabilità del giudizio espresso dal direttore don Massimo Zagato e dal coordinatore della Proposta Estate Ragazzi, don Lorenzo Piola.

SEGUICI SUI SOCIAL

 

                  

 

ORATORIO DON BOSCO  - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - Tel. 0421 338911