La proposta dell’Oratorio si fa realtà attraverso itinerari, in funzione degli interessi dei giovani. Ogni giovane, scegliendo tra le diverse possibilità di partecipazione che gli si offrono, può porsi nel cammino più adeguato alla propria condizione ed al proprio livello di maturazione

La proposta dell’Oratorio è finalizzata alla persona del giovane, con una visione cristiana della vita a cui tende. La nostra è una proposta cristiana di educazione, il cui nucleo attivo è la Spiritualità Giovanile Salesiana.

Nell’azione educativa degli Oratori Salesiani il riferimento costante all’Oratorio di Valdocco ci richiama alla profonda unità della nostra proposta, al tempo stesso educativa ed evangelizzatrice e ci spinge a vivere gli atteggiamenti fondanti che le danno vita: la sensibilità educativa e l’intenzionalità evangelizzatrice.

La Comunità Educativa Pastorale dell’Oratorio è inserita e aperta alla Chiesa locale e al territorio: è una cellula viva della società e della Chiesa, una comunità di fede e di vita. Attraverso il nostro continuo lavoro educativo e il coinvolgimento dei giovani in questi processi, collaboriamo principalmente al rinnovamento della società, dai contesti più vicini, agli ambienti più estesi e alle strutture.

Nella meravigliosa impresa di formazione della persona entrano in gioco alcuni dinamismi che la pedagogia dell’accompagnamento educativo nell’Oratorio deve favorire. Il Progetto Educativo dell’Oratorio prevede il servizio di accompagnamento per tutti i giovani. Con la direzione spirituale, la pratica accurata di preghiera, la pedagogia del progetto personale di vita, matura gradualmente il discernimento per scelte responsabili: impegni stabili a favore di altri, la missione di genitori, l’esercizio cosciente della professione, altri ministeri e servizi apostolici della Chiesa.

L’Oratorio è una casa aperta agli adolescenti e ai giovani del quartiere e della zona: un luogo fisico di riferimento. L’ambiente educativo è il risultato di una serie di incontri significativi, di storie e nomi propri, di qualità di rapporti umani. “L’ambiente oratoriano” quindi non è creato solo perché tenga le porte aperte e i giovani abbiano tutto a disposizione. Il valore della proposta educativa dell’Oratorio Salesiano è l’accompagnamento della persona, soggetto dei processi di crescita e oggetto delle azioni educativo-pastorali.

L’assistenza salesiana è la vicinanza reale, affettiva ed effettiva degli educatori ai giovani, anche al di fuori dell’ambito fisico dell’Oratorio, nei loro spazi vitali: è stile salesiano di incoraggiamento e di intervento pedagogico nei processi della missione. La presenza attiva e animatrice dei salesiani e degli educatori laici tra i giovani è un’eccellente forma della comunicazione educativa ed evangelizzatrice

La pluralità di proposte, attività ed esperienze che caratterizzano la pastorale oratoriana salesiana richiede un’animazione coordinata e convergente, della quale alcuni criteri fondamentali sono finalizzati alla promozione di diversi gruppi di attività e di formazione secondo l’età e gli interessi, e all’associazionismo giovanile, come parte del Movimento Giovanile Salesiano.

La qualità della formazione richiede di dedicare uno sforzo continuo di qualificazione educativa, cristiana e salesiana delle persone e delle risorse. Solo a queste condizioni i giovani animatori saranno in grado di assumere responsabilità. I programmi della scuola-animatori, dei campi, dei corsi, dei ritiri, degli incontri e delle altre attività di formazione su temi educativi, culturali o salesiani significativi devono valorizzare le esperienze della vita quotidiana stessa.

Se dovessimo scegliere un’immagine per descrivere il nostro oratorio non potremmo non scegliere la giostra che da anni gira e rallegra il cortile. Su questa giostra sono salite un sacco di persone ciascuna con la propria storia oratoriana da raccontare. Ci piace pensare che su questa giostra salgono anche i nostri gruppi ed associazioni e con la loro vitalità e varietà danno vita ad un movimento centripeto, ovvero diffondono il carisma salesiano secondo la tonalità del proprio percorso formativo.

Ad oggi sono numerosi i gruppi e le associazioni che danno vita al progetto educativo pastorale salesiano dell’opera. Ci sono gruppi associativi di carattere formativo per ragazzi e giovani: gli Amici di Domenico Savio, il Gruppo Scout San Donà1, il Calcio don Bosco e l’attività del DopoLaCampanella; sul versante artistico godiamo della presenza della storica Banda don Bosco, la compagnia teatrale “Il Resto d’Israele” e il gruppo “Amici del Presepe”; sul versante dell’animazione missionaria il Gruppo DIM.MI e le “Mamme Ricamatrici” sono impegnati nelle spedizioni missionarie e nella raccolta di fondi. Nel nostro oratorio anche gli adulti si formano e si prendono cura del proprio cammino spirituale. Su questo fronte sono presenti l’Associazione Salesiani Cooperatori, il CAIO (Comunità Adulti In Oratorio) e la comunità di Comunione e Liberazione. Il volontariato è una delle anime che più sostiene la vita dell’oratorio, in particolare il Servizio al Bar, durante i weekend e l’estate, e il Servizio di accoglienza al Cinema.

Le attività del nostro oratorio si estendono nel Centro di Formazione professionale, ma per questo vi rimandiamo al sito proprio del Centro. www.donboscosandona.it

Ma non è finita qui perché ci puoi trovare anche al mare ed in montagna: il Soggiorno Marino don Bosco di Duna Verde a Caorle e la Casa Alpina di Pierabech di Forni Avoltri. Per avere maggiori informazioni puoi visitare le pagine dedicate a queste due opere, presenti nel sito.

ORATORIO DON BOSCO
via XIII Martiri, 86
30027 San Donà di Piave (VE)
Tel. 0421 338911

Seguici sui social:

 

       

 

ORATORIO DON BOSCO
via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE)
Tel. 0421 338911