ORATORIO DON BOSCO - San Donà di Piave

NONOSTANTE TUTTO…

del 07 marzo 2021

La Don Bosco Academy in questo articolo condivide con la comunità tutta il proprio itinerario sportivo e formativo in un anno particolare. Scopriamolo insieme...

 

 NONOSTANTE TUTTO…

…noi ci siamo! Questa stagione sportiva è stata per noi dell’A.C. San Dona’ 1922 decisamente particolare. La nostra attività, che si basa sul lavoro di squadra, sul confronto, sul contatto, si è trovata suo malgrado a dover subire un sostanziale cambiamento pur di non fermarsi. E, nonostante tutto, ce la stiamo facendo!!

Lo staff tecnico ha ragionato molto su come poter affrontare quest’annata e, nel rispetto delle normative sanitarie, su come dare continuità a un’attività ludica e sportiva, come quella del calcio, fondamentale per l’aggregazione dei ragazzi, per il loro sviluppo psico-fisico, e ancora per il loro divertimento. Da un lato le decisioni prese ci hanno indirizzato verso la pianificazione di un’attività individuale dal punto di vista prettamente sportivo; dall’altro abbiamo cercato comunque di mantenere vivo lo spirito comunitario e sociale che caratterizza questo sport in generale e l’approccio formativo della Don Bosco Academy in particolare. In questa direzione la collaborazione con l’animazione salesiana ha permesso di mettere in piedi momenti educativi di gruppo.

La maggiore difficoltà incontrata nella programmazione delle attività è stata quella di adeguare uno sport di contatto come il calcio a tempi in cui l’imperativo sociale è quello del distanziamento interpersonale; in questa direzione la forte mano di Don Bosco ha voluto ricoprirci della sua pazienza e infinita saggezza per ricordarci che “Quando i giovani si occupano nel gioco c’è la certezza che il demonio si deve dare un gran bel da fare, pur non riuscendo in nulla”. Ecco dunque che trasformare un gioco di contatto in un gioco di valori, sportivi e sociali, si è posta come la nostra priorità. Insegnare ai ragazzi il rispetto reciproco e l’importanza dello stare insieme e del condividere obiettivi, accanto alla possibilità di allenarsi e fare attività fisico-motoria, sono dunque le nostre priorità.

Nonostante tutto, siamo riusciti a progettare e mettere in opera sessioni di allenamento in grado di coinvolgere i ragazzi in un’attività formativa e sana, lontano da altre forme di intrattenimento che in questo momento rischierebbero di assorbire tutte le loro energie, veicolando significati sterili e fini a se stessi.

E quindi, nonostante tutto… sempre “Forza Don Bosco” !!!

 

Autore: Massimo Pelati

SEGUICI SUI SOCIAL

 

       

 

ORATORIO DON BOSCO  - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - Tel. 0421 338911