ORATORIO DON BOSCO - San Donà di Piave

1938 (Foto: A. Battistella)

La giostra: dono dell'Ausiliatrice al nostro Oratorio

del 24 maggio 2020

24 Maggio 1938: arriva la giostra!

 

Non c’è sandonatese che non si sia concesso, almeno una volta, un mitico giro di giostra su quello splendido manufatto artigianale che domina il cortile del nostro Oratorio. 

Prodotta dalle scuole professionali di Torino, la giostra dal caratteristico sedile ottagonale ha mantenuto inalterato nel tempo il suo fascino originale: “Visto il modello, ne sono rimasto entusiasta e l’ho ordinata nella speranza di poterla avere per il 24 maggio, come dono dell’Ausiliatrice al nostro Oratorio”, scrive l’allora direttore don Luigi Benvenuti. 

Rispettati i termini di consegna, la giostra si era potuta ufficialmente inaugurare l’ultima domenica di maggio alla presenza delle autorità religiose e di tutti i fedeli che avevano generosamente sottratto qualche soldo alle magre finanze familiari. Ma quanta gioia aveva regalato quella piccola giostra! 

Lo scatto d’epoca ci restituisce uno di questi momenti preziosi, forse proprio quello del lontano 29 maggio 1938, cui anche le bambine, solitamente escluse, avevano potuto partecipare. Volti, acconciature e modi di vestire che non ci appartengono più, ma che evocano lo stesso amore per un ambiente educativo che sa cogliere le sfide dei tempi per volgere anche le difficoltà in opportunità.

A volte però le nostre forze non bastano. Oggi più che mai abbiamo bisogno della potente intercessione di Maria.

L’Ausiliatrice, Aiuto dei cristiani, ci ha fatto dono 82 anni fa della nostra bellissima giostra. A Lei oggi chiediamo di riempirla nuovamente della presenza vivace e gioiosa dei tanti ragazzi che aspettano impazienti di prenderla d’assalto liberi dalle mascherine e dai vincoli che l’attuale emergenza ci impone.

Wally Perissinotto

SEGUICI SUI SOCIAL

 

       

 

ORATORIO DON BOSCO  - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - Tel. 0421 338911