Incontro Aspiranti Cooperatori

del 22 gennaio 2019

Domenica 13 gennaio a Conegliano l'incontro degli aspiranti cooperatori: una giornata di riflessione attraverso testimonianze e incontri...

Domenica 13 gennaio a Conegliano c'è stato l’incontro degli aspiranti cooperatori. Provenienti da tutto il triveneto, insieme alle Figlie di Maria Ausiliatrice presenti a Conegliano, dopo la Messa presieduta da don Jean c'è stata una riflessione con Emma, Cooperatrice proveniente da Pordenone che vive la sua vocazione nella missionarietà. Nel pomeriggio don Stefano Mazzer, col tema “beati nell’evangelizzazione e nella testimonianza”.

Mi ha fatto piacere partecipare da cooperatore all’incontro provinciale per gli aspiranti: il cammino che in questi anni mi ha portato in giro per le case salesiane ad ascoltare diversi carismi è terminato ed ora è bello supportare chi inizia il suo discernimento.  Nel corso dell’incontro abbiamo ricordato le frequenti invocazioni di Don Bosco ad alimentare la nostra fede di Speranza, essa ci corregge quando la pazienza viene meno e ci fa scoprire che nulla è dimenticato del cuore di Dio.

Guido

 

 

La scorsa domenica ho passato una giornata da sogno con persone che, pur non conoscendo bene ancora, ho sentito subito vicine grazie all'amore che abbiamo in comune per il Signore.  Mi sono sentita come se ci fosse la mia seconda famiglia più allargata.  
Arrivati a Conegliano, la messa è stata veramente profonda in quella piccola cappella con quel mosaico che faceva risplendere di luce Don Bosco: la presenza delle suore è stata molto importante e mi ha fatto capire come le nostre preghiere per le vocazioni sono importanti.

Le ore di formazione vissute assieme sono state fondamentali per portare a casa, nella mia speciale famiglia,  un messaggio concreto: con le beatitudini Gesù ci dona una strada tutta da scoprire. Ci chiede di mettere in pratica le beatitudini nella quotidianità. La testimonianza di Emma Colombatti, salesiana coperatrice di Padova, è stata molto forte, ma con grande semplicità é riuscita a trasmettermi come l’essere testimoni debba essere uno stile di vita. 
Le domande provocatorie che ci  sono state poste sono un dono per riflettere a casa su come veramente dobbiamo lavorare nella nostra missione quotidiana. L'intervento di don Stefano Mazzer è stato profondo e mi ha fatto comprendere come l'amore di Dio sia talmente grande e concreto, che senza di Lui la vita sarebbe vuota e come bisogna urlare al nostro vicino l'amore vero. Il rientro è stato talmente veloce perché non vedevo l'ora di rientrare dai miei bambini!

Rada

 

 

Incontro Formativo del 25.11.2018

Alle 10.30 ci ritroveremo per il nostro incontro formativo. Ricorderemo la figura di mamma Margherita nel giorno della sua morte (25 novembre 1856) e procederemo con l'elezione del nuovo Consiglio Locale dei Salesiani Cooperatori di San Donà. Per festeggiare questo bel momento ci fermeremo per un pranzo condiviso!

SEGUICI SUI SOCIAL

 

       

 

ORATORIO DON BOSCO  - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - Tel. 0421 338911