Oratorio don Bosco - San Donà di Piave (VE)

                Calendario     News     Foto     Video     Contatti       Informativa / Privacy

Itinerario di 3 anni: dalla 1 alla 3 media.

Obiettivi

a) crescere nella capacità di fare gruppo e nell’appartenenza all’associazione ADS;

b) conoscere le figure di Domenico Savio e Don Bosco;

c) appartenere attivamente, attraverso piccoli servizi, alla vita dell’oratorio;

d) crescere nella conoscenza di sé attraverso un cammino di formazione umano (in particolare affettiva, nuovi linguaggi) e cristiana (cfr. onesti cittadini e buoni cristiani);

e) vivere l’amicizia con Gesù nel quotidiano e la confidenza in Maria Immacolata Ausiliatrice;

f) coinvolgere i genitori dei ragazzi proponendo loro degli incontri insieme; dare ruoli di corresponsabilità ai genitori più sensibili;

g) sostenere i ragazzi (soprattutto di terza media) nel delicato momento del passaggio dalla preadolescenza e all’adolescenza;

h) Crescere nella testimonianza della fede, superando la vergogna e la «presa in giro»; i) valorizzare l’apertura e la potenzialità vocazionale di questo periodo.

Esperienze

a) incontro settimanale;
b) ritiro nei tempi forti;
c) campo scuola;
d) incontri tra genitori e ragazzi; e) esperienze di servizio;

f) visita ai luoghi di Don Bosco;
g) proposta delle esperienze ispettoriali (in particolare Gruppo Leader con invito personale).

Fonti

a) brani biblici da sottolineare maggiormente
- valorizzare la vite e i tralci; i due figli («sì» e «no»);

- evidenziare alcune figure bibliche mettendo in risalto la loro vocazione nell’età giovanile: la chiamata dei discepoli.

b) testi classici di Spiritualità Salesiana
- La vita di san Domenico Savio scritta da Don Bosco; - Biografia di san Domenico Savio scritta da Sicari;
- Domenico Savio visto da vicino;
- Memorie dell’Oratorio;
- Don Bosco, una biografia nuova di Teresio Bosco;
- I sogni di Don Bosco;
- La vita di Michele Magone;
- La vita di Laura Vicuña;
- La vita di Francesco Besucco;

c) testimonianze attuali di vite cristiane giovanili.

Modalità di incontro

a) liturgia

- preghiera di gruppo: le preghiere del buon cristiano, partendo dal segno di croce... utilizzo della parola di Dio; motivazione e sostegno della preghiera personale;

- partecipazione alla S. Messa domenicale (in alcune occasioni la S. messa di gruppo);

- momenti di adorazione, anche su iniziativa personale; - proporre la Confessione regolare;
- introdurre la preghiera del Rosario.

b) gioco: favorire il coinvolgimento attivo ai giochi salesiani e ai giochi di gruppo; c) formazione:

- uso del gioco e della manualità;

- abituare ad alcuni servizi di gruppo;

- operazione target (prendere un impegno concreto da verificare con un animatore) per gruppetti;

- angelo custode, amico segreto;

- coinvolgere i ragazzi più sensibili a livello religioso a formare un nucleo trainante finalizzato alla preghiera e al sostegno della fede dei coetanei;

- coinvolgimento dei genitori nelle varie proposte;

- proporre brevi e semplici esperienze comunitarie;

- proposte specifiche per le terze medie tenendo presente la differenza che c’è tra ragazzi e ragazze;

- prevedere un itinerario all’affettività.

Oratorio don Bosco


via XIII Martiri, 86

30027 San Donà di Piave (VE)
Tel. 0421 338911