ORATORIO DON BOSCO - San Donà di Piave

Festa di Don Bosco 2021!

del 10 febbraio 2021

Scopriamo insieme com'è stata la Festa di Don Bosco con un resoconto dell'esperienza...

 

La Festa di Don Bosco del 31 gennaio di ogni anno rappresenta per il nostro Oratorio una tappa importante per riscoprire le radici di quell'albero di Santità che, grazie all'opera di Don Bosco, porta i suoi frutti ancora oggi mediante il servizio e la cooperazione fra salesiani e laici della nostra casa.

Nonostante le criticità del momento, una giornata di festa così importante non poteva non essere festeggiata a dovere nel rispetto delle norme e delle limitazioni imposte dalla pandemia. Per questo motivo si è optato per una diluizione nel corso del weekend delle messe aumentando il numero delle celebrazioni, con la messa del sabato sera rivolta in particolar modo ai ragazzi delle elementari dei gruppi Scout e ADS, con quelle della domenica mattina per tutti e con quella della domenica pomeriggio dedicata ai ragazzi delle medie, delle superiori e agli universitari dei gruppi.

Prima dell'inizio di ogni messa è stato proiettato un video in cui ciascuna dimensione dell'oratorio ha riassunto il percorso compiuto durante gli ultimi mesi nonostante le difficoltà di questo tempo pandemico: l'Oratorio, infatti, non si è mai fermato e ha continuato anche nei periodi più critici ad accogliere i ragazzi che accorrevano numerosissimi e che vedevano nelle attività offerte dalla casa l'unico modo per poter continuare a coltivare la propria socialità, elemento imprescindibile per la formazione e la crescita di ogni giovane. 

Al termine delle celebrazioni, il gruppo genitori ha distribuito all'uscita, come da tradizione, le caramelle, questa volta non con la classica "pioggia" bensì in bicchieri di plastica consegnati ad ognuno. In questo modo il tradizionale rituale della pioggia di caramelle tanto caro ai ragazzi in questo giorno di festa si è svolto in una forma diversa ma comunque significativa, perché è importante non perdere le tradizioni seppur adattandosi al tempo che stiamo vivendo. 

La chiave della buona riuscita della giornata è stata la ferma volontà, da parte di tutti i referenti delle dimensioni (calcio, Resto d'Israele, ADS, Scout, Banda...), di far vivere ai ragazzi un clima di festa e condivisione, il che non è altro che l'esito di un lavoro che nei mesi non si è mai fermato e di un investimento educativo in grado di adattarsi al cambiamento.

 

Autore: Comunità Educativo-Pastorale dell'Oratorio

SEGUICI SUI SOCIAL

 

       

 

ORATORIO DON BOSCO  - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - Tel. 0421 338911