DOPO LA CAMPANELLA

Il dopo scuola dell'Oratorio don Bosco

L’attività di doposcuola nel nostro oratorio affonda le sue radici nel secolo scorso, per intuizione di don Alberto e nasce dal desiderio di offrire ai ragazzi un ambiente stimolante e accogliente, in cui poter svolgere i propri compiti scolastici e socializzare, confrontandosi con coetanei, compagni di classe e adulti. Il progetto quindi racchiude in sé la dimensione didattica, educativa, ludica e di sostegno.

La diffusione del progetto, che conta ogni anno più di 150 iscritti,  è stata favorita dal contributo del Comune di San Donà di Piave e di altri enti locali limitrofi, come il Comune di Musile di Piave e Noventa di Piave.

Per rendere la proposta educativa e formativa sempre più efficace per i ragazzi, negli anni sono state avviate collaborazioni con i servizi territoriali come la Neuropsichiatria Infantile, l’Associazione “La Nostra Famiglia” e i servizi di Tutela Minori. Sono operative collaborazioni con l’Università di Trieste (sede di Portogruaro), l’Università di Padova e di Venezia.

I principali destinatari del progetto sono i bambini delle classi 3°- 4° e 5° della scuola primaria e gli allievi del triennio della scuola secondaria di primo grado, ma il supporto è aperto anche ai ragazzi che frequentano le scuole superiori.

L’equipe di operatori è multidisciplinare e include educatori, psicologi e pedagogisti, oltre che volontari qualificati.

Questi i nostri obiettivi:

  • approcciare lo studio ed il lavoro scolastico individuale in modo positivo e proficuo
  • imparare o migliorare il metodo di studio
  • recuperare le lacune nella preparazione e utilizzare un linguaggio specifico
  • sostenere chi è in difficoltà attraverso i laboratori DSA
  • migliorare l’autostima, la consapevolezza di sé e la socializzazione

L’attività si svolge all’interno dell’ambiente salesiano, educativo e gioioso, connotato dal metodo preventivo. Il ragazzo è protagonista e viene supportato ed incoraggiato nello svolgimento delle attività scolastiche, offrendo opportunità di approfondimento, ma anche la possibilità di partecipare ad attività ludico ricreative quali corsi musicali e laboratori espressivi.

Nell’organizzazione del progetto risulta di fondamentale rilevanza il lavoro in rete, dove i nostri operatori si mettono in relazione con la famiglia, prima “agenzia educativa”, veicolo di valori e conoscenze, e con gli istituti scolastici, realtà formative nelle quali i ragazzi passano molto del loro tempo.

Importanti sono i momenti di incontro tra gli operatori, per verificare l’efficacia degli interventi attuati e ottimizzare i risultati, e con le famiglie, attraverso appuntamenti personali o durante gli incontri di verifica previsti nell’anno formativo, invitate ad esprimere esigenze e aspettative per elaborare insieme i percorsi educativi più adeguati. 

 

ORATORIO DON BOSCO
via XIII Martiri, 86
30027 San Donà di Piave (VE)
Tel. 0421 338911

Seguici sui social:

 

       

 

ORATORIO DON BOSCO
via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE)
Tel. 0421 338911